Puliamo il mondo compie 25 anni! Da un quarto di secolo, ogni anno, volontari di tutta Italia coordinati da Legambiente si danno appuntamento l’ultimo fine settimana di settembre per ripulire spazi pubblici dai rifiuti abbandonati. Con guanti, rastrelli, ramazze e sacconi ci si ritrova in piazze, strade, parchi urbani, lungo gli argini dei fiumi o delle strade statali, negli spazi “di nessuno” ai margini delle periferie metropolitane. Giovani e anziani, italiani e non, amministrazioni locali, imprese, scuole, uniti da un unico obiettivo: rendere più vivibile e più bello il territorio in cui viviamo.

Puliamo il mondo è soprattutto un gesto semplice, da fare insieme per rinsaldare il rapporto tra ecosistemi e cittadini, tra comunità ed enti pubblici. Negli anni abbiamo utilizzato questo momento anche per parlare del degrado delle nostre periferie, di abusivismo edilizio, di città metropolitane, di condivisione, di nuovi protagonismi civici, di disagio sociale, di legalità, di spreco alimentare, di pace, per dire no al terrorismo e a qualsiasi genere di barriera. Un week-end davvero green, dove ognuno di noi, nel suo piccolo, può diventare il protagonista di una ritrovata bellezza del Paese e il custode di territori e paesaggi meravigliosi, troppo spesso sfregiati dall’incuria, dall’abbandono e, nei casi più gravi, dall’ecomafia.

Il Circolo di FIRENZE, per venerdì 22 settembre, organizza l’evento di punta cittadino alle Cascine  (ritrovo all’Indiano, alle ore 9.45). Con le scuole, verrà trattato il tema strategico del più grande parco monumentale del capoluogo regionale. La sua cura, la sua manutenzione attiva, il suo presidio di fruizione è il miglior antidoto al degrado e all’abbandono. Il patrimonio arboreo e i grandi prati del Parco saranno al centro della nostra azione. In vista di una vera e definitiva riqualificazione delle sue funzioni sociali e culturali.

21740950_726270900915706_4500327780682657828_o1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *